Tramite un terminale mobile per ogni singolo incarico eseguito è possibile rilevare i servizi erogati, calcolare automaticamente i tempi di messa in marcia, arrivo, esecuzione del lavoro e monitoraggio per poi registrarli come servizio reso. Se il collaboratore esterno si trova, ad esempio, in modalità navigazione o arrivo, il sistema registra tale lasso di tempo come arrivo. Una volta terminato il lavoro, tutti i servizi registrati vengono elencati sul terminale con massima chiarezza. In questo modo, il disponente può prenderne visione in qualsiasi momento, correggere gli eventuali errori e, infine, allo stesso incarico può associare anche i propri servizi di assegnazione.

La registrazione delle ore di presenza del personale avviene dapprima sul terminale mobile e poi può essere trasferita senza problemi al sistema di fatturazione e rilevamento degli orari, mentre la rilevazione dei servizi relativi a un dato lavoro avviene sullo sfondo e serve per documentare i servizi erogati per tale incarico. In questo caso, il lavoratore esterno non deve intervenire attivamente. In tal modo, si riducono notevolmente le probabilità di errore durante il rilevamento dati.

Tutte le ore di lavoro del personale esterno si registrano sul terminale mobile di cui è dotato. Inoltre, è possibile inviare avvisi di malattia. Ad esempio, se manca un collaboratore, tutti gli incarichi non ancora svolti vengono automaticamente respinti e rimessi a disposizione per essere riassegnati il prima possibile a un'altra persona. Il lavoratore esterno può consultare sul proprio account di lavoro un riepilogo aggiornato di tutti gli appuntamenti fissati e degli avvisi di malattia. In caso di superamento del numero massimo di ore di lavoro consentite, dei modelli di orario di lavoro, registrati appositamente per ciascun collaboratore, visualizzano automaticamente dei corrispondenti messaggi di avviso. Inoltre, il sistema fornisce anche informazioni circa i regolamenti vigenti in materia di pause e orari di lavoro.

In breve:

  • Rilevamento automatico dei tempi di lavoro erogato
  • Rilevamento automatico dei materiali utilizzati e calcolo forfettario delle posizioni di servizio reso
  • Correzione di servizi revisionata
  • Rilevamento mobile dei tempi
  • Avvisi di malattia e richieste di ferie
  • Richiamo ai sistemi di rilevamento dei tempi